PROROGA IMPORTANTE - CORSI DI FORMAZIONE DEGLI ALIMENTARISTI ENTRO IL 30 GIUGNO 2015
17-07-2014
 CORSI DI FORMAZIONE DEGLI ALIMENTARISTI ENTRO IL 30 GIUGNO 2015

Come indicato nella Delibera della Regione Liguria n. 793/2012 tutti gli alimentaristi, personale addetto alla produzione, preparazione, manipolazione e vendita, che anche temporaneamente vengono a contatto con gli alimenti, devono provvedere ad effettuare formazione specifica ed appropriata in materia di sicurezza alimentare, prevista dal Reg Ce 852/04 e dalla suddetta delibera.

 La Regione Liguria ha regolamentato contenuti e modalità per effettuare tale formazione, come previsto dal Reg Ce 852/04 e dalla specifica delibera 793/2012.

Tali modalità di formazione obbligatoria sono diventati vigenti dal 25 Luglio 2012 per tutta le Regione Liguria.

 Ricordiamo che, per tutti coloro che hanno frequentato corsi di formazione  HACCP 3 anni prima rispetto all’entrata in vigore della delibera  del 25 Luglio 2012, il termine ultimo per effettuare l’aggiornamento della formazione, già prorogato al 30 giugno 2014, è stato ulteriormente posticipato al 30 giugno 2015, sia per il titolare e/o responsabile in materia igienico sanitaria che per gli addetti (soci, dipendenti di qualsiasi tipologia contrattuale). 

 Tale proroga degli adempimenti formativi al 30 Giugno 2015 è stata specificata dalla DGR 765/2014, al fine di consentire agli operatori del settore alimentare di organizzare le proprie attività di formazione nella maniera più confacente alle proprie caratteristiche produttive ed operative, nonché al proprio profilo di rischio sanitario.

 Precisiamo che la formazione HACCP pregressa al 25 luglio 2012 deve comunque essere aggiornata entro 3 anni dalla data di effettuazione del corso.

 Presso le strutture di Ascom Confcommercio vengono svolti periodicamente i corsi di formazione per il settore alimentare sia per gli addetti che per i titolari e/o responsabili.

Si invitano quindi le aziende ad attivarsi contattando i nostri uffici della sede e delle delegazioni territoriali.

 Si ricorda  che in caso di verifica degli enti ispettivi sono previste sanzioni specifiche derivanti dai molteplici adempimenti sia formativi (corsi HACCP) che documentali  (manuale aggiornato HACCP).

 Per dare un concreto aiuto alle imprese associate, presso gli uffici della sede e delle delegazioni territoriali è possibile effettuare una verifica documentale in merito a tali adempimenti. 

I nostri uffici sono a disposizione per ogni informazione e/o chiarimento si rendessero necessari.
 
http://
Ascom Confcommercio - Codice Fiscale 80017390107  -  Informativa sui cookie