home


Prorogato al 30 ottobre il bando contributi per prevenzione dei rischi alluvionali attraverso soluzioni tecnologiche
29-07-2015
Si informa che la Regione Liguria ha prorogato dal 31 luglio al 30 ottobre 2015 il bando relativo all'agevolazione a favore delle attività economiche per la prevenzione da rischi alluvionali attraverso soluzioni tecnologiche (POR–FESR 2014/2020 Asse 3 Competitività delle Imprese Bando Azione 3.1.1).
 
«La proroga – afferma Edoardo Rixi, Assessore allo Sviluppo Economico della Regione Liguria – consentirà ad un maggior numero di imprese liguri di poter ottenere contributi che vanno dal 50 all’80 per cento - a seconda del grado di esposizione al rischio determinato dai danni pregressi subiti negli ultimi anni - degli investimenti in macchinari, impianti come barriere con sensori anti alluvioni. Questa proroga si inserisce in una serie di interventi messi in atto dall’attuale giunta per aiutare le aziende sia a risollevarsi dai danni subiti nelle ultime alluvioni sia nella prevenzione».
 
Le domande possono essere inviate esclusivamente in via telematica, a partire dal giorno 24 aprile u.s. fino al 30 ottobre 2015, dal lunedì al venerdì dalle 08,30 alle 17,30. E’ indispensabile essere in possesso del kit per la firma digitale. QUI una sintesi del bando.
 
Gli uffici ASCOM-CONFCOMMERCIO (tel. 010 55201) sono a completa disposizione per tutta l’assistenza necessaria.
 
Si segnala altresì la proposta di partecipazione della Regione Liguria, promossa dall’Assessore Rixi, nel ruolo di capofila nel progetto europeo S6IX (Sustenainable samrt specialisation strategy strenghtening Security and innovation exploration) per la sicurezza e qualità di vita nel territorio (infrastrutture, trasporti, prevenzione e gestione dei rischi connessi a disastri naturali). Il budget complessivo del progetto è di 2 milioni di euro e la quota per la Regione Liguria è di 400 mila euro per la durata complessiva di quattro anni.
 
L’Assessore Rixi ha inoltre ricordato la recente riapertura dei termini, fino al prossimo 23 settembre p.v. per la presentazione della domanda di risarcimento per le imprese danneggiate dalle alluvioni di dicembre 2013, ottobre e novembre 2014.
http://
Ascom Confcommercio - Codice Fiscale 80017390107  -  Informativa sui cookie