home


I CIV GENOVESI A MARSIGLIA COME MODELLO DI SVILUPPO ECONOMICO E DI BUONA PRATICA PUBBLICO-PRIVATA
07-10-2015
 I CIV GENOVESI A MARSIGLIA COME MODELLO DI SVILUPPO ECONOMICO E DI BUONA PRATICA PUBBLICO-PRIVATA

 

Genova e Marsiglia, due città da sempre vicine che rinnovano costantemente il loro gemellaggio. Due storie, due realtà che da sempre intrecciano storia, cultura e tradizioni.

A partire dall’ufficializzazione del gemellaggio nel 1958 fino alle diverse e più recenti iniziative di stretta collaborazione tra le istituzioni genovesi e quelle francesi su temi strategici come il commercio, il turismo ed il trasferimento tecnologico, Genova e Marsiglia continuano ancora oggi la loro partnership.

L’Assessore allo Sviluppo Economico del Comune di Genova, Emanuele Piazza, con il supporto della Camera di Commercio di Genova, ha infatti avviato un accordo di collaborazione che ha visto giovedì 1 ottobre u.s. lo stesso Assessore, accompagnato dai rappresentanti delle associazioni di categoria del commercio, ospite della Fiera Internazionale di Marsiglia, in occasione della Giornata ufficiale dell’Italia, quest’anno totalmente dedicata a Genova, al suo territorio ed alla sua economia.

E’ stata l’occasione in cui la nostra città ha potuto presentare pubblicamente alle autorità provenzali, alla stampa ed al pubblico, il sistema dei Centri Integrati di Via come esempio di best practice di aggregazione di impresa e di partenship pubblico privata.

Uno strumento innovativo che punta su una partecipazione diretta degli operatori commerciali nell’animazione, nella riqualificazione e nel rilancio del territorio.

Per la nostra associazione ha partecipato la dirigente Ilaria Mussini.

 


http://

Ascom Confcommercio - Codice Fiscale 80017390107  -  Informativa sui cookie