home


ASCOM CONFCOMMERCIO GENOVA SULLA BOZZA DELLA NUOVA PROGRAMMAZIONE COMMERCIALE
22-06-2016

Secondo Oscar Cattaneo, Vice Presidente Ascom Confcommercio:

 

“Riteniamo la pluralità delle forme distributive e commerciali un elemento fondamentale a garanzia della libera concorrenza che è fattore essenziale per lo sviluppo di un mercato sano ed equilibrato.

 

La progettazione e l’analisi di qualunque tipo di eventuale insediamento deve tuttavia partire da alcuni punti fermi.

 

-       L’esigenza di arricchire il territorio e non avere un impatto negativo sulla rete distributiva esistente del commercio di vicinato e dei mercati rionali.

 

-       L’impatto urbanistico e sulla viabilità delle strutture rispetto alle caratteristiche del contesto.

 

-       L’aspetto occupazionale è il terzo cardine su cui chiediamo grande attenzione.

 

Abbiamo preso visione della proposte dalla regione ma non ci sembra che abbiano tenuto in conto   queste valutazioni espresse dalla nostra Associazione e pertanto, nei prossimi giorni,  attiveremo iniziative idonee per tutelare le categorie che rappresentiamo.
http://

Ascom Confcommercio - Codice Fiscale 80017390107  -  Informativa sui cookie