home


Delegazione Ascom di fronte al Consiglio Regionale, impedito l’accesso per motivi di sicurezza
28-07-2016
 Una folta delegazione di rappresentati del mondo Ascom (presidenti di sindacato e di CIV) hanno risposto all’appello lanciato dall’associazione per una forte partecipazione alla seduta del Consiglio Regionale di oggi durante la quale si discuterà di importanti Modifiche al Testo Unico sul Commercio.

Per motivi di sicurezza è stato impedito l’accesso all’aula, il presidente Toti e l’assessore Rixi hanno voluto ribadire ai presenti la volontà di portare a conclusione l’iter legislativo e quindi di necessitare di una seduta a porte chiuse che evitasse eventuali interruzioni dei lavori, anche se presumibilmente non adducibili alla presenza dei commercianti.

“Auspichiamo che le nostre istanze vengano accolte, anche se non potremo ascoltarlo di persona, ed aspettiamo di avere un riscontro ufficiale al termine della seduta” riportano Alessandro Cavo e Oscar Cattaneo, vice presidenti Ascom
http://



Allegati
Ascom Confcommercio - Codice Fiscale 80017390107  -  Informativa sui cookie