home


PROROGA - ROTTAMAZIONE CARTELLE EQUITALIA
23-12-2016

Ai sensi del Decreto Legge fiscale 193/2016 è possibile presentare la domanda di “definizione agevolata” per aderire alla cosiddetta “Rottamazione Cartelle Equitalia”.

Chi può presentare la domanda

I soggetti beneficiari della rottamazione delle cartelle Equitalia con sconti di sanzioni e interessi sono:

  • Debitori i cui ruoli sono stati iscritti nel periodo compreso tra il 3 gennaio 2000 ed il 31 dicembre 2016;
  • Debitori che abbiano chiesto una dilazione di pagamento a condizione che abbiano versato le rate dovute dal 1° ottobre 2016 al 31 dicembre 2016;
  • Debitori decaduti dalla rateazione prima del 1° ottobre 2016.

 Sono esclusi, invece, i debitori che concluderanno il pagamento dei propri debiti con Equitalia entro il prossimo 31 dicembre 2016.

Ecco scadenza e tempi previsti dal Decreto Legge 193/2016

  • E’ già possibile fare domanda utilizzando l’apposito modulo DA1 scaricabile dal sito www.gruppoequitalia.it
  • ENTRO IL 21 APRILE Entro il 31 marzo 2017 il contribuente potrà presentare la domanda di accesso agli sconti su sanzioni e interessi.
  • Entro novembre 2017 dovrà essere versato almeno il 70% del debito e pagata la terza rata
  • Settembre 2018 dovrà essere concluso il pagamento rateale

  Scadenza e tempi indicati sono fondamentali: il ritardo nella presentazione della domanda di adesione o del pagamento di una rata comporta l’automatica uscita dalla procedura agevolata (senza possibilità di ravvedimento).

A seguito della presentazione della domanda di adesione il nuovo Ente – Agenzia delle Entrata-Riscossione dovrà bloccare ogni eventuale azione cautelare ed esecutiva, anche se già avviate.

 Il contribuente potrà scegliere di pagare:

In un’unica soluzione

  • Oppure in cinque rate
  • In entrambi i casi si potrà fruire di sconti totali su sanzioni e interessi.

Le modalità di pagamento concesse saranno tre:

  • I classici bollettini precompilati allegati alla risposta fornita da Equitalia;
  • Domiciliazione bancaria
  • Direttamente allo sportello Equitalia

 Per qualsiasi ulteriore informazione potrai rivolgerti  presso gli uffici dell’Associazione che ha attivato un servizio alle imprese interessate alla Rottamazione delle cartelle.

Info tel. 010/5520236 o 010/55201

 
http://


Allegati
Ascom Confcommercio - Codice Fiscale 80017390107  -  Informativa sui cookie