home


Ordinanza movida: FEPAG-ASCOM CONFCOMMERCIO torna a sollecitare il Comune
22-03-2017

  Le premialita ai locali virtuosi, e chi le ha mai viste? A ormai quattro mesi dalle annunciate modifiche all'ordinanza movida promesse dal Sindaco Doria a tutela della maggioranza dei pubblici esercizi rispettosi del provvedimento, tali misure continuano a latitare. Non solo: le Associazioni dei Pubblici Esercizi attendono ancora che venga calendarizzato l'incontro in cui discutere del merito del provvedimento in una sede istituzionale.

 “L'8 febbraio avrebbe dovuto finalmente riunirsi l'Osservatorio previsto dalla stessa ordinanza con l'obiettivo di vigilare sulla sua applicazione e discutere delle premialità annunciate dal Sindaco dopo la grande manifestazione degli esercenti e dei cittadini dello scorso novembre, ma l'incontro è saltato e da allora non ne è mai stato calendarizzato uno nuovo. Per questo – scrivono in una nota congiunta FIEPeT-CONFESERCENTI e FEPAG-ASCOM CONFCOMMERCIO – siamo nuovamente a sollecitare l'Amministrazione rispetto alla convocazione urgente dell'Osservatorio, in maniera tale da definire in quali termini compensare i commercianti onesti per le restrizioni patite dall'ordinanza anti-movida. Non è possibile, infatti, che di questo provvedimento continui ad essere applicata la sola parte riguardante le sanzioni, mentre la questione delle premialità continui a rimanere lettera morta”.

 
http://
Ascom Confcommercio - Codice Fiscale 80017390107  -  Informativa sui cookie