home


PROROGA VERSAMENTI DICHIARAZIONE ANNO 2017
28-07-2017

PROROGA VERSAMENTI DICHIARAZIONE ANNO 2017

 

Come richiesto con grande forza da Confcommercio , il  Ministero dell’economia e delle finanze ha annunciato  l’ emanazione di un nuovo DPCM, “correttivo” del precedente del 21 luglio scorso.

Il nuovo decreto riguarderà la proroga al 20 agosto 2017 per i versamenti di imposta per i lavoratori autonomi.

Quindi  dal 21 luglio 2017 al 20 agosto 2017 anche i lavoratori autonomi potranno effettuare i versamenti delle imposte con una maggiorazione, a titolo di interesse, pari allo 0,40 per cento. Il nuovo termine verrà definito con DPCM nei prossimi giorni.

I versamenti interessati dalla nuova scadenza sono quelli derivanti dalla dichiarazione dei redditi, dalla dichiarazione Irap e dalla dichiarazione IVA di imprenditori e lavoratori autonomi”.

 

SOGGETTI INTERESSATI

imprese;

lavoratori autonomi.

La proroga riguarda le imprese individuali, società di persone e di capitali ed enti

Oltre a

collaboratori di imprese familiari;

soci di società di persone, associazioni professionali, società di capitali trasparenti.

 

AMBITO OGGETTIVO

La proroga opera dal 21.7 al 21.8.2017 con la maggiorazione dello 0,40% e  si applica ai versamenti da dichiarazione dei redditi, Irap e IVA di imprese e lavoratori autonomi” e fa riferimento ai versamenti delle imposte derivanti da:

Modello Unico 2017 REDDITI 2016:

il saldo 2016 e l’acconto 2017 IRPEF / IRES;

le addizionali IRPEF;

l’imposta sostitutiva regime dei minimi / forfetario;

la cedolare secca;

l’acconto del 20% per i redditi a tassazione separata;

l’IVIE / IVAFE.

Nella proroga non  rientrano le persone fisiche private

 

CONTRIBUTI PREVIDENZIALI

la proroga riguarda i contributi previdenziali IVS  Gestione separata INPS

La proroga dovrebbe riguardare anche i soci di srl con riferimento ai contributi previdenziali.

 

DIRITTO CCIAA 2017

Anche il diritto CCIAA 2017 dovrebbe essere possibile effettuare il versamento, con la maggiorazione dello 0,40%, entro il nuovo termine prorogato.

 

PROROGA INVIO DICHIARAZIONI

E’ prevista anche una proroga al 31 ottobre 2017 il termine per la presentazione della dichiarazione dei sostituti d’imposta (modello 770) e delle dichiarazioni in materia di imposte sui redditi e di Irap”.

 Quanto sopra per opportuna comunicazione e conoscenza, facendo tuttavia presente che per una conferma definitiva occorre attendere l’emanazione dell’apposito DPCM prevista tra qualche giorno.
http://

Ascom Confcommercio - Codice Fiscale 80017390107  -  Informativa sui cookie